Zen_Solarium_Roma

Formula 1 2012, GP Monaco, Diretta gara, video, highlights e sintesi, foto, 27 maggio, vince Webber, 3° Alonso, 6° Massa

Filed under: AUTO,MOTORI |
Formula 1 2012, GP Monaco, Diretta gara, video, highlights e sintesi, foto, 27 maggio

Formula 1 2012, GP Monaco, Diretta gara, video, highlights e sintesi, foto, 27 maggio

Formula 1 2012, GP Monaco, Diretta gara, video, highlights e sintesi, foto, 27 maggio: Mancano pochi minuti alla partenza del percorso cittadino di Montecarlo, uno dei più affascinanti della F1. Dopo la Pole di ieri, Michael Schumacher è stato arretrato di 5 posizioni per il tamponamento a Perez nel GP Spagna. Alonso e Massa partono rispettivamente 5° e 7°, Webber e Rosberg guidano la griglia di partenza. Guarda i Video, le foto e la diretta della gara GP Montecarlo 2012, in basso. (Aggiorna spesso la pagina con F5) GUARDA I VIDEO CARICATI (partenza, incidente Grosjean, duelli, arrivo a sei).

[ADSENSE1]

Formula 1 2012, GP Monaco 2012, diretta gara e sintesi, video e foto del Gran Premio cittadino di Montecarlo, segui con noi la diretta e la sintesi, guarda immagini e video in diretta del 70° GP di Montecarlo, in programma dalle ore 14.00, 27 maggio. Le Ferrari hanno mostrato di essere competitive specie nelle libere (leggi articoli precedenti) di giovedì e venerdì, le Qualifiche di ieri (Articolo con immagini e video) hanno denotato alcuni errori nella scelta di strategia che potrebbero costare care: infatti a Monaco è fondamentale partire davanti e con un Webber così e una Mercedes velocissima (Rosberg), non sarà facile rimontare in griglia. Video e diretta gara GP Monaco 2012, F1.

DIRETTA GARA, GP MONTECARLO 2012, 27 MAGGIO, ORE 14.00: Partenza: Come al solito incidenti e scontri in avvio a Montecarlo, coinvolti Schumacher, Maldonado e Grosjean, gli ultimi due sono fuori dalla gara, Alonso e Massa guadagnano una posizione, Vettel 6° davanti a Raikkonen, avanti sempre Webber, Rosberg e Hamilton L’incidente di Grosjean e Maldonado

Incidente in Partenza, Grosjean e Maldonado Fuori!

Al 19° Giro si sveglia Alonso, dopo alcuni giri con un ritmo troppo lento, con Massa che premeva alle spalle, il pilota spagnolo fa segnare il miglior tempo, 3 giri veloci in sequenza. 25° Giro, è bagarre tra Raikkonen, Schumacher e Hulkenberg per il 7° posto, mentre Alonso è a 1,2 secondi da Hamilton (foto con distacchi).

Alonso vede Hamilton

La bagarre al 28° giro tra Raikkonen (7°) e Schumacher (8°), foto:

bagarre Raikkonen-Schumacher

Iniziano i Pit Stop, rientrano tutti i primi: Alonso è davanti a Lewis Hamilton! Le posizioni al 33° Giro, solo Vettel non ha effettuato il primo stop ed è primo, secondo Webber, terzo Rosberg, poi Alonso, Hamilton e Massa. Si attende l’arrivo della Pioggia in pochi minuti. 38° Giro: Vettel continua a far segnare tempi migliori rispetto ai piloti che si sono già fermati, la strategia della Red Bull è di far guadagnare tempo prima del Pit Stop. Intanto Alonso a ridosso di Rosberg(Foto camera on board).

Alonso camera on board avvicina Rosberg

Perez sotto osservazione dei giudici per aver tagliato la strada a Raikkonen, sanzionato con Drive trough  44° giro: Vettelha effettuato un numero impressionante di giri senza Pit Stop, ma le gomme cominciano a scivolare, il tedesco è al comando (Foto):

Vettel, scivolamento delle gomme

47° Giro: Vettel ai Box, rientra davanti ad Hamilton, grande prova di forza del pilota tedesco che con la strategia aggressiva, ritardando il Pit Stop, ha guadagnato posizioni. Dunque Webber in testa, 2° Rosberg, 3° Alonso, 4° Vettel, 5° Hamilton, 6° Massa.

Vettel in lotta con Hamilton dopo il Pit Stop

Dopo 50 giri i primi sei piloti in pista sono racchiusi in appena 5 secondi, non si può sbagliare nulla! Lap 55: tutti i piloti di testa proveranno ad arrivare fino alla fine evitando ulteriori soste. I tecnici avvertono Massa:”controlla Hamilton, tienilo d’occhio”, infatti il pilota inglese è il più aggressivo e potrebbe consumare le gomme prima degli altri… Tutti vicinissimi, Webber, Rosberg, Alonso, Vettel, Hamilton e Massa (Foto).

Alonso, Vettel, Hamilton e Massa

62° Giro: Hamilton comincia ad aggredire le curve, va al bloccaggio dell’anteriore, Massa è ad un passo dal pilota inglese, attende una mossa sbagliata. Nel frattempo Rosberg, Alonso e gli altri cominciano a recuperare su Webber. Piove!

Hamilton bloccaggio della ruota, Massa è vicino

65°Giro: Schumacher ha problemi al cambio e rientra ai box, Rosberg è a meno di un secondo da Webber. Attacco di Button a Kovalainen, che resiste (foto).

Button attacco a Kovalainen che resiste

Lap 69: 10 giri alla fine, i primi 6 sono molto compatti, Rosberg all’attacco di Webber, Alonso su Rosberg, Hamilton dietro la rossa dello spagnolo, può succedere di tutto. Intanto Schumacher e Ricciardo sono fuori. 6 piloti in 3 secondi!!

i primi 6 piloti in 3 secondi

Incidente e testa-coda di Button, i primi sei piloti sono impegnati con i doppiaggi, pericolosissimi, sono molto ravvicinati i distacchi… Mancano 5 giri al termine del GP Monaco 2012, i tempi si riassestano dopo la lieve pioggia, Webberrecupera  terreno e stacca il quintetto di piloti alle sue spalle.

Button testa-coda

Due giri al termine, Webber ha la possibilità di essere il sesto vincitore su sei Gran Premi, i primi sei piloti sono attaccati tra loro, ma i sorpassi sono quasi impossibili, ognuno attende l’errore. Finale: Vince l’australiano della Red Bull Mark Webber, 2° Rosberg, 3° Alonso, 4° Vettel, 5° Hamilton, 6° Massa. Il GP Monaco non ha deluso, ottime prestazioni e spettacolo!

Bandiera a scacchi, Vince Webber

Tra poco tutti i Video dei migliori momenti del GP Monaco 2012 QUI. Classifica Piloti: 1° Alonso 76 p. 2° Webber, Vettel 73 p.

VIDEO PARTENZA GP MONACO 2012, FORMULA 1

VIDEO DUELLO SCHUMACHER-RAIKKONEN

VIDEO PIT STOP DEI PRIMI, RAIKKONEN SFIORA UN MECCANICO

5 Responses to Formula 1 2012, GP Monaco, Diretta gara, video, highlights e sintesi, foto, 27 maggio, vince Webber, 3° Alonso, 6° Massa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

1973